GIOVANNI SOTTOCORNOLA

GIOVANNI SOTTOCORNOLA

Milano 1855 - Milano 1917

Avviato tardi alla pittura, il milanese Giovanni Sottocornola si iscrisse all'Accademia di Brera soltanto ventiduenne, avendo come maestri Raffaele Casnedi e Giuseppe Bertini. Esordì con quadri di genere e con apprezzate nature morte, vincendo anche alcuni premi, tra cui il premio Cassani con 'Luce e Lavoro'.

Condiscepolo di Segantini, fu attratto dal divisionismo, tecnica che adottò per alcuni dipinti raffiguranti paesaggi. Fra le opere del pittore Giovanni Sottocornola ricordiamo 'La frutta', 'Venditrice di Zucche', 'Dilettante', 'Una pagina comica', 'Effetto di tempo grigio', 'Mariuccia', 'Ritratto di donna'.

GALLERIA SANTA GIULIA - BRESCIA

La Galleria Santa Giulia - Brescia é specializzata nella ricerca e nella proposta di dipinti del XIX e XX secolo, con particolare attenzione alle scuole italiane del periodo: pittura piemontese, pittura ligure, scapigliatura lombarda, pittura veneta, scuola romana dell'ottocento, pittura napoletana ricevono ricevono dalla Galleria Santa Giulia tutto l'interesse ed il riguardo che meritano.

Giovanni Sottocornola
Descrizione
Guardiana dei tacchini
GIOVANNI SOTTOCORNOLA

Opera
Olio su tela cm 79 x 49.
Pubblicato cat. Galleria Santa Giulia tav 1 col. & Allemandi edizione 2011 - 2012 pag.



Guarda l'opera in alta risoluzione