Galleria d'arte Brescia

La Galleria Santa Giulia

La Galleria d'arte Santa Giulia di Brescia presenta le sue collezioni di opere di pittori del XIX e XX secolo, dipinti di gran qualità con nomi di alta fama nazionale ed internazionale, per un'epoca storico-artistica che vede ai nostri giorni una rivalutazione costante da parte del mercato dell'arte; per questo tra le opere esposte figurano artisti scelti tra i più rappresentativi delle diverse scuole regionali del periodo.
La collezione della Galleria d'arte Santa Giulia permette dunque di avvinarsi ai nomi di grande interesse o anche soltanto di fare una carrellata attraverso i generi che contraddistinguono la grande ritrattistica ottocentesca o quella di inizio novecento, dalla pittura di storia, di paesaggio, alle scenette di genere, con una particolare attenzione alla qualità delle opere presentate.

Dipinti esposti in Galleria

Tra i dipinti esposti in Galleria, troviamo due opere di Gaetano Chierici, considerato uno dei capisaldi della scuola reggiana ottocentesca e divenuto ad oggi uno dei capiscuola italiani della pittura di genere, spesso con raffigurazione di interni di idealizzata povertà. Tra i suoi lavori più significativi: 'Donna che cuce' (1860), 'Lezione al convento' (1864), 'Frati sotto il porticato' (1865), 'Le gioie di una madre' (1866), 'La Maschera' (1869).
Attilio Pratella è considerato un'esponente della scuola napoletana, pur essendo nato in Romagna. Del prolifico pittore italiano presentiamo l'opera 'Salita Antignano Napoli'.
Emma Ciardi è una celebrata artista della scuola veneta di fine ottocento / inizio novecento, da sempre molto apprezzata in campo nazionale ed internazionale. In Galleria proponiamo un olio su tavola di 27 x 37 centimetri, 'Personaggi in costume'.

Alcune novità 2020

Valerico Laccetti ha vissuto a Napoli, Roma e Parigi, vincendo anche premi alle varie Esposizioni a cui partecipò, come quella di Vienna del 1875. Tra le opere esposte in Galleria, 'Antiche Leggende', pubblicata su catalogo a colori del 2003.
Carlo Follini considerato un abile paesaggista che, tra le altre, ritrasse molte vedute della Alpi. Allievo, seppure in tarda età del Fontanesi, subì più avanti l'influenza Segantiniana dipingendo anche alcune marine assai considerate.
Giovanni Sottocornola è un pittore della scuola lombarda dell'ottocento che esordì con quadri di genere e apprezzate nature morte, fu attratto dal divisionismo, tecnica che adottò per alcuni paesaggi ed infine fu un valente restauratore, il sui nome resta legato al recupero di alcuni importanti affreschi di alcune chiese milanesi.
Galleria Santa Giulia: ingresso

Galleria Santa Giulia: immagine degli interni

Galleria Santa Giulia: immagine degli interni

Galleria d'arte a Brescia

La Galleria d'arte Santa Giulia è situata a Brescia, nell'elegante contesto architettonico costituito dal Palazzo dei Mille, via Fratelli Cairoli 26. È gestita da Samuele Casadio, gallerista di spicco del panorama nazionale da oltre 35 anni, prima a Brescia, poi a Reggio Emilia ed ora di ritorno nel capoluogo lombardo.